info@luciasardo.it 333 494 72 92

L’associazione culturale “Mandara Ke – Scuola di recitazione Lucia Sardo” (di seguito indicata come organizzatori) promuove la terza edizione del premio teatrale Felicia Impastato. Gli organizzatori hanno scelto di intitolare questo premio alla figura di Felicia Impastato perché è un simbolo di tenacia e coraggio che non ha confini né tempo. La forza emotiva della battaglia quotidiana per la giustizia e la verità combattuta da questa madre è un patrimonio da conservare, raccontare e trasmettere soprattutto ai giovani.

OGGETTO DEL CONCORSO:
Il concorso è diviso in 2 sezioni: una riguardante il teatro, l’altra la presentazione di progetti innovativi.

PRIMA SEZIONE spettacoli teatro
Saranno selezionate per partecipare alle serate del concorso sette compagnie i cui lavori risulteranno più meritevoli al vaglio della direzione artistica. Le compagnie dovranno essere autosufficienti per quanto riguarda il montaggio e lo smontaggio delle scene e avranno diritto all’utilizzo dell’impianto luci e audio presente.
È previsto un rimborso spese (€200,00 per le compagnie siciliane e €300,00 per il resto d’Italia) per la presentazione dello spettacolo.

REQUISITI D’AMMISSIONE:
Il numero degli artisti in scena non è stabilito. Il concorso è rivolto a tutte le compagnie teatrali in agibilità INPS. È richiesto che l’80% degli artisti in scena abbiano max 35 anni al momento dell’emissione del bando. Sono ammessi al concorso spettacoli senza distinzione di genere e di tematica.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
 Per la partecipazione è necessario inviare:

  • La domanda d’iscrizione;
  • Il curriculum della compagnia;
  • Scheda dello spettacolo che si intende presentare con i nomi degli artisti e copia del documento che attesti la condizione di partecipazione;
  • Un estratto video (max 10 min.) dello spettacolo proposto;
  • Il versamento di €. 50,00 intestato all’associazione culturale Mandara Ke- iban: IT77g0301503200000004207855 casuale Iscrizione premio Felicia impastato.

Suddetti materiali dovranno essere inoltrati entro il 31.07. 2019 all’indirizzo di posta elettronica premiofelicia@gmail.com o all’indirizzo della segreteria, via Di Bella 10 a-95121 Catania. Il materiale inviato dai partecipanti non sarà restituito e sarà depositato presso l’archivio degli Organizzatori, che s’impegneranno a non divulgarlo e/o riprodurlo.

SELEZIONE
La direzione artistica valuterà le richieste di partecipazione e sceglierà le compagnie che parteciperanno al premio. Il criterio di scelta, inappellabile, è basato su giudizi qualitativi della messa in scena, recitazione, allestimento tecnico, varietà di temi e tipi di spettacoli, di autori, ecc. Alle sette compagnie prescelte sarà data comunicazione dell’esito della selezione tramite e-mail con l’indicazione delle date in cui dovranno essere presenti.

SVOLGIMENTO DEL CONCORSO
Il concorso si terrà dal 28 agosto all’ 8 settembre nei comuni di Sortino, Palazzolo Acreide, Buccheri e Ferla. L’organizzazione mette a disposizione un service audio-luci base (10 proiettori 1000w, amplificazione, microfoni “tartaruga” panoramici) ulteriori richieste saranno a carico della compagnia. Per chi ha necessità di pernottare può farlo presso l’ostello Santa Maria di Gesù –Palazzolo Acreide (€. 10,00 compreso uso cucina). A tutte le compagnie sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
La compagnia vincitrice riceverà un premio di € 1.000,00 (mille) + 3 repliche nella stagione dei teatri appartenenti al circuito LATITUDINI (Catania, Palermo e Messina). Lo spettacolo vincitore sarà replicato nella serata della premiazione l’8 settembre.

GIURIA
I partecipanti alle tre serate saranno valutati da una giuria selezionata dalla direzione artistica e composta da artisti, esperti e operatori del settore teatrale. Ciascun componente della suddetta giuria esprimerà un singolo e distinto giudizio numerico da 0 a 10 per ciascuno dei seguenti parametri: drammaturgia, messa in scena, allestimento, interpretazione, empatia; la media aritmetica dei singoli giudizi costituirà il voto della Giuria la graduatoria formata dai voti della giuria tecnica decreterà alla fine il vincitore. Il verdetto della giuria è inappellabile.

 LIBERATORIA 

  • Gli artisti e/o le compagnie selezionati per la partecipazione al concorso daranno garanzia sulla propria puntualità e presenza nella fase dell’esecuzione della rassegna;
  • Qualsiasi obbligo legale inerente ai problemi concernenti i diritti d’autore sarà di esclusiva responsabilità del partecipante. Il partecipante è l’unico responsabile per l’utilizzazione non autorizzata nei suoi lavori d’idee, immagini o musiche di terzi, gli organizzatori sono pertanto sollevati da ogni responsabilità;
  • Ogni artista si assume la piena responsabilità della propria esibizione. Gli organizzatori non si assumono responsabilità riguardo a eventuali testi, musiche, situazioni sceniche lesive della morale, della religione, dell’immagine di persone vive o defunte e di quant’altro previsto dalle normative in materia;
  • Le compagnie partecipanti alla rassegna sollevano gli organizzatori da ogni responsabilità. Gli organizzatori non si assumono responsabilità per eventuali danni subiti dalle compagnie;
  • Il coordinamento e la cura dell’intera manifestazione sono di responsabilità degli organizzatori, così come le procedure e i pagamenti SIAE;
  • Gli organizzatori si riservano il diritto di diffondere attraverso televisioni, radio, o a mezzo stampa immagini e suoni estratti dagli spettacoli, se ritenuto opportuno per la promozione del Premio. I partecipanti, ai sensi del DLgs 30 Giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, autorizzano gli organizzatori a pubblicare i dati contenuti nella domanda di partecipazione, i materiali inviati e quelli prodotti durante la manifestazione (foto, filmati, interviste, ecc.);
  • I partecipanti, che dovranno essere tutti maggiorenni, sono tenuti a conoscere il presente regolamento che s’intende integralmente sottoscritto all’atto dell’iscrizione.

 

DISPOSIZIONI FINALI
Nel periodo di vigenza del presente regolamento, l’ass. Mandara Ke ha la possibilità di apportarvi modifiche e integrazioni per esigenze organizzative e funzionali.

 

SECONDA SEZIONE “ PROMUOVI IL TUO PROGETTO”
All’interno della programmazione del PREMIO FELICIA IMPASTATO si è creato, sempre allo scopo di dare possibilità a giovani under 35,  uno spazio “PROMUOVI IL TUO PROGETTO”. Un momento di incontro tra artisti e professionisti del mondo della creatività (architetti, designer, fotografi, illustratori, musicisti, pittori, attori, operatori sociali, ecologisti). L’iniziativa si propone di promuovere le professionalità creative attraverso un confronto informale basato sulla partecipazione diretta.  Sono invitati a partecipare chiunque voglia promuovere un  progetto di qualunque natura e argomento.

Si offre uno spazio di MAX 15 minuti a progetto ogni sera prima della presentazione dello spettacolo in programma. Ogni partecipante deve essere completamente autonomo, l’organizzazione fornisce amplificazione e luci.
Premio di 500,00.€ al progetto più interessante ed innovativo.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
Per la partecipazione è necessario inviare:

  • Scheda sintetica relativa al progetto che si intende presentare con nomi dei partecipanti;
  • Breve curriculum dei soggetti proponenti;

Suddetti materiali dovranno essere inoltrati entro il 31.07.2019 all’indirizzo di posta elettronica premiofelicia@gmail.com o all’indirizzo della segreteria dell’ass.cult. Mandara Ke, via Di Bella 10 a-95121- Catania. Il materiale inviato dai partecipanti non sarà restituito e sarà depositato presso l’archivio degli organizzatori, che s’impegneranno a non divulgarlo e/o riprodurlo.

SELEZIONE
Saranno selezionati 14 progetti
La direzione artistica valuterà le richieste di partecipazione e sceglierà 14 progetti. Il criterio di scelta, inappellabile, è basato sulla originalità e l’innovazione. Ai 14 progettisti prescelti sarà data comunicazione dell’esito tramite e-mail. La direzione artistica comunicherà le date delle serate in cui dovranno essere presenti.

SVOLGIMENTO DEL CONCORSO
 Il concorso si terrà dal 28 agosto all’ 8 settembre nei comuni di Sortino, Palazzolo Acreide, Buccheri e Ferla. Ogni progetto avrà uno spazio di circa 15 minuti ed ogni serata saranno presentati 2 progetti. I partecipanti devono essere completamenti autonomi. A tutti partecipanti sarà rilasciato un attestato. Il vincitore riceverà un premio di € 500,00.

LIBERATORIA

  • I partecipanti selezionati al concorso daranno garanzia sulla propria puntualità e presenza nella fase dell’esecuzione della rassegna;
  • Qualsiasi obbligo legale inerente ai problemi concernenti i diritti d’autore sarà di esclusiva responsabilità del partecipante. Il partecipante è l’unico responsabile per l’utilizzazione non autorizzata nei suoi lavori d’idee, immagini o musiche di terzi;
  • Gli organizzatori non si assumono responsabilità riguardo a eventuali testi, musiche lesive della morale, della religione, dell’immagine di persone vive o defunte e di quant’altro previsto dalle normative in materia;
  • I partecipanti alla rassegna sollevano gli organizzatori da ogni responsabilità. Gli organizzatori non si assumono responsabilità per eventuali danni subiti dalle compagnie;
  • Il coordinamento e la cura dell’intera manifestazione sono di responsabilità degli organizzatori;

Gli organizzatori si riservano il diritto di diffondere attraverso televisioni, radio, o a mezzo stampa immagini e suoni estratti dagli spettacoli, se ritenuto opportuno per la promozione del Premio. I partecipanti, ai sensi del DLgs 30 Giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, autorizzano gli organizzatori a pubblicare i dati contenuti nella domanda di partecipazione, i materiali inviati e quelli prodotti durante la manifestazione (foto, filmati, interviste, ecc);senza alcuna limitazione di spazio e/o tempo e senza avere nulla a pretendere sia dagli organizzatori sia da eventuali emittenti pubbliche o private o collaboratori. Il rappresentante di ogni compagnia dovrà dare la propria disponibilità per eventuali interviste e/o interventi che saranno richiesti in seno alla manifestazione.

DISPOSIZIONI FINALI   
Nel periodo di vigenza del presente regolamento, l’ass. Mandara Ke ha la possibilità di apportarvi modifiche e integrazioni per esigenze organizzative e funzionali. I partecipanti, che dovranno essere tutti maggiorenni, sono tenuti a conoscere il presente regolamento che s’intende integralmente sottoscritto all’atto dell’iscrizione.